Settore Giovanile

Francesco Mallardi è il nuovo responsabile del settore giovanile

23.07.2021

La valorizzazione del settore giovanile è uno dei pilastri alla base del progetto Polisportiva Virtus.

Con la seguente si comunica che il nuovo responsabile del settore giovanile per la stagione ‘21/22 sarà Francesco Mallardi. Il tecnico sammichelino, che tra le tante vanta la vittoria di un campionato di C2 con la Virtus San Michele nel 2019/20, il raggiungimento dei quarti di finali nazionali U21 nel 2015/16 e diversi titoli regionali giovanili conquistati solo nell’ultimo decennio, è pronto a traghettare l'importante cantera biancoceleste nella prossima stagione agonistica. Di seguito le prime dichiarazioni di coach Mallardi in vesti di responsabile tecnico.

‘’Mi piacciono le sfide e mi piacciono i bambini da sempre. Credo fortemente in questo progetto e voglio mettere la mia esperienza al servizio delle società e della comunità col fine di portare in alto il nome del mio paese… E con i giovani nostrani le condizioni per fare bene sono importanti! Vorrei inoltre ringraziare i due presidenti Enzo ed Agostino per aver creduto in me dandomi fiducia in questo nuovo progetto entusiasmante.''

Successivamente Francesco ci spiega quali saranno gli ingredienti necessari per una giusta valorizzazione del settore giovanile sammichelino.''Gli ingredienti saranno disciplina, fiducia, divertimento, senso di responsabilità,  innovazione, forza di gruppo e voglia di insegnare qualcosa di buono che diventi utile anche nella vita. No, non sono nuovo nella conduzione di un gruppo di giovani, sono consapevole delle belle emozioni che sono capaci di darmi e delle buone attitudini che hanno nel voler imparare sempre cose nuove ed avvincenti. Per loro sarò sempre un punto di riferimento!''.

Infine un messaggio rivolto ai più giovani al fine che si avvicinino al mondo dello sport. ''In questo momento storico più che mai lo sport in generale, e il futsal che è un gioco di squadra, può aiutare soprattutto i giovani a tornare a credere in qualcosa e a sognare. Serve speranza nel presente e nel futuro e con un forte attaccamento alla maglia e la voglia di fare squadra si possono raggiungere ottimi risultati!''.

Tutta la società augura un buon lavoro a Francesco Mallardi per questa sua nuova intrigante avventura.

Commenti

Un Grasso 2.0 in biancoceleste
Gianmarco Demola è del Sammichele